La peste e la schiavitù

francesco scura peste ron de santis schiavitù Aug 05, 2023
Morgana Production
La peste e la schiavitù
1:49
 

La demenza senile della giovane infestazione neofascista è inarrestabile, seminando paura e delirio anche oltreoceano.

 

Con le criminali insensatezze dell'attuale governo della nostra Repubblica, tra querele temerarie e censorie e miserie degne del peggior nepotismo feudale, la capillarità dell'ottusità e della vigliaccheria fascista, proprio come le peggiori epidemie della storia, si diffonde sempre più come il più pericoloso dei virus.

Non basta infatti il vuoto mentale di chi ancora "pensa" che il fascismo abbia fatto anche cose buone (un po' come Berlusconi, un po' come la peste nel Medioevo), ma ora arriva anche l'apoteosi del governatore della Florida con l'affermazione "La schiavitù ebbe anche lati positivi".

E ancora: "Gli schiavi trassero benefici personali dal loro status, sviluppando particolari abilità".

E gli incommensurabili benefici per gli ebrei durante la II Guerra Mondiale?

E le celebrate abilità per i migranti nel Mediterraneo?

Incapacità e indegnità

Per certi presidenti e ministri della nostra Repubblica, già pericolosi per l'improvvisato nulla politico dimostrato nelle legislature post-berlusconiane, farsi superare a destra dal delirio reazionario di Ron DeSantis ha il duplice significato di incapacità politica e di indegnità istituzionale.

Superati a destra da Ron DeSantis, delirante sovranista, fascista, razzista e discendente di (incolpevoli) emigrati campani, molisani e abruzzesi.

 

Francesco Scura '23

 

Rimani in contatto con noi!

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere le ultime notizie e gli aggiornamenti.
E non preoccuparti, non condivideremo in alcun modo le tue informazioni.

Odiamo lo spam tanto quanto te: non condivideremo le informazioni personali per alcuna ragione!

Il mondo come il Taj Mahal

Nov 10, 2023

Un mare di cifre, un oceano di vite

Sep 27, 2023

Libri e altre zeppe per i tavoli

Sep 23, 2023

Andata, ritorno e morte

Sep 16, 2023