Oltre il cinema, oltre l'ambiente

antonio bellia chiara bellini domenico de gaetano enzo ghigo francesco scura gaetano capizzi Oct 24, 2023
Morgana Production
Oltre il cinema, oltre l'ambiente
2:24
 

Non è mai semplice quando le emozioni si sovrappongono alle esperienze di crescita e di lavoro: oggi è venuto a mancare Gaetano Capizzi, direttore di Cinemambiente Environmental Film Festival, con cui negli anni abbiamo avuto un vitale rapporto di interessi condivisi e di preziose relazioni internazionali.

 

Con Cinemambiente, e insieme a Siciliambiente Documentary Film Festival e Green Film Network, da sud a nord dell'Italia, abbiamo allargato i nostri orizzonti, ci siamo misurati con tutto quello che c'era accanto a noi (e che magari non conoscevamo ancora) oppure molto lontano da noi, come solo i migliori festival, grazie all'illuminazione di chi li dirige, riescono a fare con apparente naturalezza (e un lavoro abnorme dietro le quinte).

Riconoscimenti commossi e condivisi

Antonio Bellia, direttore di Siciliambiente, ha scritto poco fa: "Un uomo riservato, appassionato e preparato, un direttore artistico straordinario che ha contribuito in modo inequivocabile alla diffusione del cinema documentario in Italia".

"Con lui se ne va un uomo che aveva a cuore il nostro pianeta: siamo tutti in debito con lui perché ha saputo creare, unico nel suo genere, un festival capace di diventare un'istituzione in maniera pacata e indipendente" ricorda Enzo Ghigo, il presidente del Museo Nazionale del Cinema di Torino.

E poi Domenico De Gaetano: "Gaetano Capizzi ha dedicato la sua intera vita a educare, divulgare e combattere per la salvaguardia del pianeta, ci mancherà la sua voce autorevole e grave: la stessa che sapeva raccontare a tutte le generazioni a cosa sarebbe andato incontro il mondo se non lo avessimo rispettato".

Infine il ricordo di Gabriele Farina: "Mostrare al pubblico il problema, rendere evidente che la crisi climatica è in gran parte responsabilità dell'essere umano, far capire al cittadino qualunque che nella vita di tutti i giorni si può fare qualcosa per migliorare la situazione è stata l'intuizione di Capizzi: e l'ha portata avanti su più livelli, mostrando situazioni e temi in giro per il mondo, portando a Torino protagonisti e vittime".

Proprio come aveva fatto (anche) con noi.

Grazie, e non solo per il riconoscimento ai nostri diversi lavori, ma ancor di più per aver anticipato i tempi, per aver indicato la strada, per aver costruito un'eredità socio-ambientale più viva che mai.

Grazie.

 

Francesco Scura '23

 

Rimani in contatto con noi!

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere le ultime notizie e gli aggiornamenti.
E non preoccuparti, non condivideremo in alcun modo le tue informazioni.

Odiamo lo spam tanto quanto te: non condivideremo le informazioni personali per alcuna ragione!

Il mondo come il Taj Mahal

Nov 10, 2023

Povertà e deficit di pensiero istituzionale

Oct 28, 2023

Oltre il cinema, oltre l'ambiente

Oct 24, 2023

Dire (solo) cose buone

Oct 21, 2023